Mancanze

La maggioranza di Zona 7, come sempre più spesso accade, coglie ogni occasione
per strumentalizzare i comportamenti della minoranza che siede nell’aula di via
Anselmo da Baggio 55. Nell’ultima seduta di Consiglio, che si è svolta lunedì 12
marzo, il pretesto moralizzante è stato la non presenza dei consiglieri del PDL
alla festa della donna – e non giornata come sarebbe più opportuno dire -
celebrata presso Cascina Monastero, la sede istituzionale appunto del CDZ.
Personalmente, ho trovato molto più grave la totale mancanza di rispetto umano
nei confronti della memoria di Giacomo Gnudi. Infatti, giovedì 8 marzo si sono
celebrati i funerali del residente di Zona 7 – orribilmente sbranato dai cani
dei campi rom di Muggiano – e nessun esponente dell’amministrazione comunale si
è degnato di rendere omaggio alla salma. Abbiamo appreso che Pisapia, poverino,
fosse stanco e quindi avesse preso qualche giorno di ferie. Il presidente di
Zona 7, Fabrizio Tellini, lautamente stipendiato con i soldi pubblici, invece,
era troppo preso con i preparativi delle celebrazioni di cui sopra o,
evidentemente, ha ritenuto di non presiedere alle esequie perché la chiesa di
San Gaetano non rientra nei limiti territoriali di sua competenza trovandosi in
via Mac Mahon.
Sta a voi giudicare.

http://www.youtube.com/watch?v=MyNHSq_QGSQ&context=C4e7ed84ADvjVQa1PpcFP6l_4seL0CdO3_tBMgnFmeo6CUSuaF_Gs=