Sosta regolamentata in via Pacini: priorità solo per il PdL

Giovedì 20 ottobre è finalmente stata messa in votazione in Consiglio di Zona, dopo ben due mesi dalla presentazione, la mia mozione che chiedeva al Sindaco e all’Assessore Maran di realizzare il prima possibile la sosta regolamentata in via Pacini e nelle sue traverse.
La situazione in queste vie non è più sostenibile soprattutto da quando la sosta regolamentata è stata istituita nella vicina viale Romagna, pertanto occorre che il nuovo sottoambito che comprenda questa parte di Città Studi venga al più presto attivato.
Nonostante quanto detto la mozione è stata respinta a causa del voto contrario della maggioranza di sinistra con il concorso dei consiglieri della Lega Nord e dell’UDC.
Stupisce in particolare il comportamento dei consiglieri leghisti da sempre molto critici nei confronti della realizzazione dei parcheggi in Città Studi.
Ma chi non vuole i parcheggi sotterranei come fa a non volere tutelare i residenti almeno con le strisce blu?

Hanno votato contro:

Ancona Andrea (Lega Nord)
Basciano Carla (SEL-Vendola)
Benvenuto Titti (Rifondazione Comunista)
Casati Vincenzo (PD)
Cati Sergio (PD)
De Luca Cardillo Maria (Verdi)
Filice Paola (PD)
Fossati Cinzia (PD)
Lazzarotti Andrea (SEL-Vendola)
Loi Martina (Radicali-Lista Bonino)
Monzio Compagnoni Dario (PD)
Morosi Silvia (PD)
Muzio Adalberto (PD)
Naso Alessandra (IDV-DI PIetro)
Papale Alessandro (SEL-Vendola)
Pilati Andrea (Lega Nord)
Rosco Giuseppina (PD)
Rositano Massimiliano (UDC)
Rossin Sara (PD)
Rovelli Pierangelo (PD)
Sacerdoti Michele (Lista Milly Moratti)
Sacristani Renato (Rifondazione Comunista)
Scarinzi Massimo (PD)
Zerbinati Giorgio (PD)

Clicca qui per leggere il testo della mozione e la tabella di votazione con tutti i nomi dei consiglieri e le relative espressioni di voto.

(Nella foto via Pacini angolo via Bazzini)